parallax background

Branzino con crema di carciofi

Orecchiette con polpette al sugo
29 Novembre 2021
Pandorini farciti
16 Dicembre 2021
 

Un super classico della tradizione italiana!

INGREDIENTI

4 filetti di branzino

40 g di olio

1 rametto di timo

sale e pepe

Per la crema di carciofi:

400 g di cuori di carciofo surgelati o freschi

1 spicchio di aglio

brodo vegetale

2 foglie di menta

sale e pepe

50 g di olio evo

 


PREPARAZIONE

Per la crema di carciofi: versate l’olio in una pentola, aggiungete l’aglio tritato. Accendete il fuoco e fate rosolare un paio di minuti. Aggiungete i cuori di carciofi tagliati a fettine. Fate rosolare per circa 5 minuti. Versate il brodo vegetale fino a coprire.
Insaporite con sale, pepe e le foglie di menta. Fai cuocere per altri 10 minuti. Una volta cotti montate la lama multiuso su bamix frullate fino ad ottenere una crema liscia.

Per i filetti di branzino: condite i filetti con olio, sale, pepe e timo. Fateli insaporire per un’ora tenendoli in frigorifero. Trascorso il tempo, ponete i filetti in un cestello e cuoceteli al vapore. Dopo pochi minuti saranno cotti.
Servite i branzini in un piatto da portata con la crema di carciofi, menta fresca e pepe nero.


 

Consigli

Potete accompagnarlo con un bel carciofo alla giudia!

Ricetta di: Chef Antonio Paolino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.