parallax background

Strudel di mele e uvetta

Purea di carote al burro d’arachidi
22 Dicembre 2021
Rustico di broccoli e prosciutto
24 Gennaio 2022
 

Un dolce classico che farà impazzire davvero tutti!

INGREDIENTI

170 g di farina 00

60 g di acqua

1 uovo intero

20 g di olio di semi di girasole

Per la farcia:

100 g di zucchero semolato

4 mele

100 g di frollini

1 cucchiaino di cannella

la buccia di un limone

40 g di rhum

50 g di mandorle

 


PREPARAZIONE

Per la pasta, versate tutti gli ingredienti nello SliceSy con la lama grande, azionate Bamix per impastare. Lavoratela a mano sul piano di lavoro per formare una palla. Fatela riposare in frigorifero avvolto in un foglio di pellicola per 30 minuti.
Nel frattempo versate nella ciotola dello SliceSy i frollini insieme al rhum. Azionate Bamix e frullate fino ad ottenere una polvere grossolana. Tenetela da parte.

Tagliate le mele in quarti. Sempre con SliceSy e la lama a mandolina, inseritele nella cavità per affettarle. Condite poi le mele con lo zucchero, l'uvetta, precedentemente ammollata, le mandorle, la buccia di limone e la cannella.

Stendete la pasta con un mattarello e tiratela fino a renderla sottilissima. Distribuite sulla superficie il burro fuso, aiutandovi con un pennello e spolverate con i frollini al rhum sbriciolati.
Adagiate le mele macerate ed arrotolate. Ponete lo strudel su una leccarda con carta forno e cuocete a 180 °C per circa 30 minuti poi abbassate a 165 °C per altri 25 minuti. Al termine della cottura fate raffreddare.


 

Consigli

Provate la versione pere e cioccolato, sostituendoli alle mele e uvetta!

Ricetta di: Chef Antonio Paolino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.