parallax background

Torta di tramezzino farcito

Salmone steccato con salsa di patate e limone
23 Luglio 2021
Torta al limone e nocciole
25 Agosto 2021
 

Un tramezzino estivo da gustare a fette!

INGREDIENTI

500 g di pane tramezzino
Per la prima farcia:
200 g di robiola
100 g di prosciutto cotto
sale e pepe
40 g di grana grattugiato
Per la seconda farcia:
200 g di ricotta vaccina
100 g di tonno sgocciolato
2 chicchi di pepe rosa
sale e pepe

Per decorare:
400 g di panna fresca liquida
250 g di mozzarelline
10 pomodorini gialli
10 pomodorini rossi
4 foglie di basilico
1 manciata di rucola
1 carota affettata
40 g di olio evo
1 pizzico di sale fino

 


PREPARAZIONE

Stendete le fette di pane sul piano da lavoro. Allineatele e formate un quadrato, da tagliare in un disco della misura di una tortiera tonda. Ponete su di esse la tortiera e tagliate con il coltello.
Ripetete questa operazione per 3 volte fino ad ottenere 3 dischi uguali, perfettamente impagabili. Sistemate la tortiera su una leccarda ed inserite il primo disco di pane.

Preparate le farce, quindi versate in una ciotola gli ingredienti, relativi ad ogni farcia e frullate con il bamix, munito di lama multiuso. Versate la farcia al tonno all’interno dello stampo e livellatela con il dorso di un cucchiaio.
Ponete il successivo disco di pane e quindi anche la seconda farcia al prosciutto. Terminate con il terzo disco di pane e premete fino a livellare bene la torta. Ponetela in frigorifera per un’ora.

Nel frattempo montate la panna, quindi versatela in un bicchiere alto e stretto. Inserite il bamix, munito di lama tonda liscia ed azionatelo, tenendolo leggermente inclinato e sulla superficie della panna. Ci vorranno circa 30 minuti.
Tagliate i pomodorini a metà e tenete tutto da parte. Trascorso il tempo, estraete la torta dalla tortiera e rivestitela con la panna, quindi livellatela con una spatola.
Decoratela con la rucola, i pomodori colorati, le mozzarelline, le foglie di basilico le fette di carote sottili ed arrotolate.


 

Consigli

Per la farcitura potete davvero scegliere gli ingredienti che preferite, anche in versione vegetariana!

Ricetta di: Chef Antonio Paolino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.